15 dicembre 2010

GisItalia riparte e mette il turbo. Dopo un anno, il 2010, passato a riassettare e ricollocare l’azienda nel panorama nazionale, GisItalia riprende il suo importante ruolo nel settore dei Sistemi Informativi Territoriali con due anime, quella della distribuzione propria della sede Milanese e quella consolidata nella progettazione di progetti GIS della nuova sede di Trento, ora anche sede legale. Ecco la prima novità, due sedi per l’azienda ,una nel cuore economico d’Italia e una in un’area geografica, quella di Trento, che tanto ha dato in questi anni nel nostro settore. Le due anime sono rappresentate da due nomi conosciuti del nostro settore, quello di Emilio Misuriello, che mantiene la carica di Presidente, e quello di Maurizio Revolti che assume quella di Amministratore Delegato.

Molte le novità della nuova configurazione, il contratto di distribuzione di e-GEOS (Gruppo Finmeccanica) e l’apertura verso l’internazionalizzazione con stretti legami con aziende estere, prima tra tutti con la “consorella” GIS Tunisie per aprire collaborazioni con i mercati della Tunisia, Libia, e Algeria e con la CIT Group con sede a Tirana per il mercato dell’Albania e del Kossovo.

L’internazionalizzazione va a braccetto con l’idea di GisItalia di affrontare il mercato con una modalità nuova e innovativa: la Rete di Imprese. In un mercato dove il sapere è fondamentale per lo sviluppo del business, costruire un sistema di aziende a rete permette di catturare specializzazioni e competenze laddove ci sono.

Questo sarà il "filo conduttore" che guiderà lo sviluppo della nuova GisItalia insieme agli imprenditori nazionali ed internazionali che vorranno condividere questo percorso.

Un saluto da parte di tutti i soci di GisItalia.